Browse By

Archivi della categoria: Storia

5. Storia di Dracula

Storia di Dracula 5/15 I figli in pegno Prevedendo che il sultano intendesse imprigionarlo, il principe di Valacchia recava come salvacondotto la sua prole, da offrire in ostaggio. Avrebbe così ottenuto di poter ripartire, lasciando in pegno ciò che aveva di più prezioso, cioè la

4. Storia di Dracula

Storia di Dracula 4/15 Sigismondo e il Drago Nebulose ma certe sono le origini dell’Ordine del Drago, fondato dal imperatore Sigismondo, figlio dell’imperatore Carlo IV, per combattere l’eresia. C’è chi dice sia nato nel 1418 (Licurgo Cappelletti, Storia degli ordini cavallereschi, Livorno 1904, e Franco

3. Storia di Dracula

Storia di Dracula 3/15 Persecutori perseguitati La contrapposizione tra la cristianità e la Sublime Porta – com’era chiamato l’Impero ottomano – non era che dei motivi d’instabilità della regione. Contrasti ancora più irriducibili dividevano le popolazioni cristiane per il proliferare di tesi dottrinarie al di

2. Storia di Dracula

Storia di Dracula 2/15 Una storia del Medio Evo Vlad Tepes (nominato poi Dracula) cresceva con il fratello Radu il Bello tra le corti della nativa Sighisoara e della nuova capitale Tirgoviste, strategicamente situata sulle alture dei Carpazi meridionali, detti anche gli Alpi Transilvanici. Il

1. Storia di Dracula

BREVE QUADRO STORICO Il 29 maggio 1453, il sultano Maometto II conquistò Costantinopoli (città di Costantino il Grande). La situazione era sempre più minacciata per l’Europa Centrale, il Mare Egeo e anche per l’Europa Occidentale. Si voleva fermare il Turco nel nord-ovest della Penisola Balcanica,

Nessuna miniatura

Tra Leggenda e realtà: Dracula è esistito veramente?

La storia narra di principi, cavalieri, voivodi, che, intorno al XV secolo combattevano e difendevano le terre balcaniche contro l’avanzata dell’Impero Ottomano. Vlad Dracul III (soprannominato poi “Ţepes” [impalatore]) nacque nel 1431 e crebbe con il fratello Radu (soprannominato poi “Frumos” [il bello ]) tra

Nessuna miniatura

Histria

          Rovine della cittadella greca e romana (sec. VII d.C.) sita sul lato del lago Sinoie (comune Istria). Da visitare: il museo della cittadella Histria: le vallate di terra, il muro di cinta romano-bizantino; la Porta Grande della cittadella; il Quartiere

Articolo evidenziato

Storia

Gli antenati del popolo rumeno erano i Daci che appartenevano alla famiglia indo-europea dei Traci. Come altri popoli neolatini, i rumeni si sono creati nel primo millennio d.C., dopo la conquista romana della Dacia sotto l’imperatore Traiano (106 d.C.) e da allora continuano a vivere

error: Content is protected !!