Come si arriva in Romania

Zoom per ingrandire la mappa turistica della Romania

Mappa Romania

Viaggio in aereo
Partenza: dall’aeroporto Roma/Fiumicino o Roma/Ciampino per Bucharest
Distanza: cca. 2.000 km
Durata viaggio: cca 2h 15 minuti senza soste, con soste di più: dipende dalla compagnia aerea;
Costo A/R: da 220 Euro min a 350 Euro max., a seconda della compagnia aerea
Vantaggi: durata del viaggio molto breve;
Svantaggi: costo abbastanza alto; dall’aeroporto a volte si trovano difficoltà per arrivare alla destinazione; si ha bisogno di una macchina in noleggio o viaggiare in treno fino alla destinazione, se lontana dalla capitale (Bucharest); i taxi all’aeroporto di Bucharest sono abbastanza costosi (se ne approfittano); non si possono portare più di 20 kg (circa) di bagagli.
Alcune compagnie aeree consigliate:
Alitalia – Tarom (la più cara), Wizzair,  Ryanair (le più economiche)

Viaggio in macchina
Distanza: cca. 2.000 km
Durata: cca. 20-30 h considerando le soste ed i pernottamenti
Costi A/R: 250-300 Euro/macchina
Vantaggi: possibilità di viaggiare in gruppo; possibilità di visitare dei posti interessanti mai visti; possibilità di risparmio; comodità; possibilità di poter comprare più souvenir e portare più bagagli con sé.
Svantaggi: durata del viaggio abbastanza lungo e stancante; per il guidatore è un lavoro notevole, faticoso e stancante; in molti paesi (in Ungheria) è molto pericoloso viaggiare di notte.Consigli pratici:
E’ consigliabile partire in gruppo; quando si attraversa l’Ungheria non l’attraversare di notte e non fermarsi mai nei parcheggi incustoditi (pericolo di malintenzionati e bande pericolose); non cambiare mai denaro in moneta locale per strada o nelle vicinanze della frontiera da persone, anche se sembra un affare, di solito sono truffe (si rischia di rimanere senza denaro).

romania-mappa-regioni

Mappa regioni Romania

Viaggio in pullman

Distanza: cca. 2.000 km
Durata: 24-28 h cca.
Costi A/R: cca. 210-240 Euro/persona, dipende dalla compagnia
Vantaggi: costo accettabile; arrivo direttamente alla destinazione.
Svantaggi: viaggio troppo lungo e molto stancante.Consigli pratici:
Nelle soste bisogna stare in gruppo e non giocare a giochi d’azzardo per guadagnare denaro: si rischia di perdere molto denaro ed è molto pericoloso.

Viaggio in treno sconsigliato

Distanza: cca. 2.000 km
Durata: da 30h in su ca., dipende dalle coincidenze; non esiste un treno diretto (p.e: Roma-Bucharest); esistono treni internazionali del tipo: Roma – Budapest (Ungheria), Budapest – Bucharest (Romania), ecc.
Vantaggi: cuccetta, possibilità di dormire la notte; risparmio di denaro
Svantaggi: durata troppo lunga del viaggio; le coincidenze non ci sono spesso e si dovrà aspettare alcune ore tra un treno e l’altro; effettuare questi viaggi lunghi è sconsigliato per chi viaggia da solo, pericolo di persone malintenzionate; attese lunghissime alle dogane per controlli dei documenti ed altri; si possono portare pochi bagagli con sé.
Costi A/R: cca. 150 Euro, dipende dai treni e dal tipo di viaggio.Consigli pratici:
E’ sempre meglio viaggiare in gruppo, oppure fare gruppo per tutta la durata del viaggio; tenersi il bagaglio ben in vista e ben custodito per evitare le sorprese; nelle stazioni custodire bene il bagaglio e non farsi aiutare da nessuno.

Potrebbero interessarti anche...