Sibiu

sibiu3

Sibiu: una delle note citta sassone della Transilvania

Sibiu è una delle più belle città sassoni. Situata nella zona centrale della Transilvania e costruita con strade e colori tipici sassoni.
Si possono visitare il Museo Brukental, il museo della tecnologia popolare, le rovine della località dacio – romana Cedonia (dove sono state scoperte le rovine neolitiche e dell’epoca del ferro – strumenti di bronzo dal XII° sec. a.C.), case sassoni (dal XII° sec. la città è stata colonizzata dai sassoni – 1366; tra il 1703-1791 e il 1849-1865 – residenza dei governatori e capitale della Transilvania).
E’ un eccellente centro economico, culturale (università, teatri, biblioteche) e turistico.

Transilvania - Sibiu

Transilvania – Sibiu

Da visitare:
– la Chiesa Evangelica Santa Maria (XIII° sec., stile gotico);,
– la chiesa dell’Ospedale;
– la chiesa delle Minoranze;
– la chiesa delle Orsoline (1479, stile gotico);
– la Chiesa romano-cattolica (XVIII° sec.);
– la Chiesa ortodossa Buona Notizia e Santi Apostoli Pietro e Paolo;
– la Chiesa ortodossa San Luca;
– l’ex Monastero dei francescani, la chiesa riformata-calvinista;
– la Cattedrale Ortodossa “Sfanta Treime” (Santa Trinità),
– il muro della difesa;
– le diverse torri, i bastioni;,

Transilvania - Sibiu

Transilvania – Sibiu

– la Casa delle arti, e altre case come Johann Lula, Weidner, Haller, Reissen;
– la Casa del liceo Brukenthal;
– il Palazzo Brukenthal;
– il ponte metallico
– il parco Dumbrava.

L’eccellente posizionamento della città permette la realizzazione di escursioni nei paesi nelle vicinanze della montagna, come Sibietul, paese dove esiste un museo delle icone.

Potrebbero interessarti anche...