Curtea de Arges

Monastero Curtea de Arges

Monastero Curtea de Arges

– municipio, sito nella parte sud nella zona, è stata la prima capitale del Paese della Romania (1359), ed è diventata un importante centro economico, culturale e turistico.

Da visitare:
– Palazzo dei Voivodi;
– Chiesa San Nicoara (sec. XIII°, stile bizantino-baltico)
– Chiesa del Signore San Nicola (1352)
– Chiesa episcopale oppure la Chiesa del Monastero “Curtea de Arges” (1512-1517 in memoria di Neagoe Basarab) dove è situato il sepolcro di N. Basarab, Radu de Afumati e dei re Carol I, Ferdinand e le loro mogli, Elisabetta e Maria, il Palazzo Episcopale (1886-1890)
– Chiesa Brad-Botusari;
– Chiesa il Riposo della Madonna (Drujesti, sec. XVIII°)
– Santi Angeli (sec. XVIII°)
– Entrata in Chiesa della Madonna (sec. XVI°)
– Santi Voivodi-Flamanzesti (sec. XVIII°)
– Fontana di Manole, l’edificio della stazione, il centro di ceramica fina, i laghi artificiali, il museo di storia ed arte.
Da qui si può partire per escursioni sulle montagne, percorrendo con la macchina le montagne Fagaras con i picchi più alti ed i panorami indimenticabili.

Potrebbero interessarti anche...